Anziani: meglio la carne ben cotta

Gli anziani dovrebbero mangiare la carne ben cotta non solo per evitare problemi di masticazione e deglutizione, ma anche per assorbirne meglio le proteine. Uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha infatti mostrato che gli over 65 che consumano carne al sangue assorbono meno proteine di chi consuma carne ben cotta, con un rischio maggiore di sarcopenia.

Sangue giovane per rallentare l’Alzheimer

Per rallentare l’evoluzione della malattia di Alzheimer è utile l’iniezione di plasma proveniente da persone sane e con un’età inferiore ai 30 anni. A metterlo in evidenza è una recente ricerca effettuata alla Stanford University (Stati Uniti), che ha preso in esame 18 anziani che soffrono di tale patologia.

Malattie ortopediche:

a Milano nasce Regain

Sono adatte anche ad alcuni anziani le cure che sfruttano le potenzialità dei fattori di crescita piastrinici e dei concentrati cellulari derivati da tessuto adiposo e midollo osseo di cui si può usufruire al nuovo centro per il trattamento non chirurgico di malattie ortopediche e odontoiatriche Regain, da poco inaugurato all’interno dell’Irccs  Galeazzi di Milano e diretto dalla dottoressa Laura de Girolamo (foto).

Vantaggi per tutti con la cartella clinica digitale

Per consentire alle Rsa di gestire al meglio le terapie e i trattamenti da somministrare agli ospiti esistono evolute cartelle cliniche digitali, che fungono anche da archivio per le prestazioni erogate. Grazie a questi strumenti, anche le Ats e le Asl hanno la possibilità di monitorare come sono curati i pazienti.

ISCRIVITI
ALLA
NEWSLETTER DI SESTASTAGIONE

CLICCA QUI

Copyright © 2017 - Tecnezia srl - Via Macedonio Melloni, 24 - 20129 Milano - P. IVA 12964990159 - Tutti i diritti riservati